Organigramma

La Fondazione prevede la seguente organizzazione interna delle Unità d’offerta:

  • la divisione funzionale delle aree di attività;
  • la “catena di comando” articolata in livelli gerarchici;
  • la “pianta organica” come numero e tipologia delle varie figure professionali di coordinamento necessarie per la gestione dei vari servizi.

In particolare il modello organizzativo e gestionale si basa su:

  • le seguenti aree funzionali di attività:
  1. Area dei servizi sanitari;
  2. Area dei servizi socio-assistenziali;
  3. Area dei servizi generali.
  4. Area dei servizi amministrativi; 
  • organizzazione gerarchica dei livelli di comando come da organigramma;
  • responsabilità a livello individuale per le decisioni di tipo operativo o caratterizzate da necessità ed urgenza e processi decisionali collegiali per le decisioni di tipo organizzativo;
  • controllo successivo sui processi decisionali individuali.